Anidride carbonica… il buono e il cattivo

anidride carbonica 29Sensibilizzare i ragazzi sui temi della salvaguardia dell’ambiente, inteso come “patrimonio” di conoscenza e di convivenza da tutelare e da proteggere: questo è stato l’obiettivo del progetto che ha attuato uno studio sull’anidride carbonica, sui suoi aspetti funzionali alla vita e sulle sue implicazioni negative legate ad una eccessiva produzione.

Il Carbonio, “atomo della vita”, ha avuto un ruolo centrale, anche per celebrare il 150mo anniversario della tabella degli elementi di Mendeleev, iniziativa promossa dell’Unesco e dalla Società Chimica Italiana.
Il progetto è stato attuato dagli alunni della classe 2^G della Scuola Secondaria “Giovanni XXIII”, insieme alle professoresse A. Nicassio, M. Lillo, A. Mastrogiacomo, A. Tutino, nell’ottica di una didattica interdisciplinare e laboratoriale.
Il lavoro ha previsto uno studio teorico della fotosintesi clorofilliana (pdf) e dell’effetto serra (pdf), una parte sperimentale, anche in lingua inglese e una parte animata.
Il progetto è stato presentato alle famiglie il 2 aprile 2019 durante una manifestazione improntata al coinvolgimento, alla conoscenza e alla partecipazione attiva di alunni e genitori.

ico foto Galleria fotografica                           YouTube Video

fotosintesi clorofilliana                   effetto serra

Informazioni aggiuntive